La chiesa di San Carlo

La chiesa di San Carlo, in stile barocco, fu consacrata in nome del Santo Boromäus.

Nel 1713 Vienna fu afflitta per la settima volta dalla peste che uccise una gran parte della popolazione.

Durante questa tribolazione, l'Imperatore Carlo VI promise di costruire una chiesa in onore del Santo Boromäus. Dopo 3 anni, nel 1716, quando la peste finì, diede ordine a Fischer von Erlach di costruire la chiesa. Sotto l'aspetto religioso, la chiesa è un capolavoro dell'arte barocca.

  • Die Karlskirche in Wien
  • Die Karlskirche bei Nacht

Oggi si può salire con l'ascensore fino a sotto la cupola e si possono ammirare da vicino i meravigliosi affreschi. L'affresco nella cupola rappresenta il Santo Boromäus mentre prega a Dio per la fine della peste.

Se si osservano i quadri frontalmente si vedono le persone ben nutrite, se invece si guardano da un'altra prospettiva, cioè se si scende e si osserva dal basso all'alto le figure appaiono di misura normale.

Vi consigliamo di visitarla!

  • Die Karlskirche
  • Die Fresken in der Karlskirche

Hotel Rosner KG
A-3003 Gablitz
Linzerstraße 95
Tel.: +43 2231 633 30
office@hotel-rosner.at

Mobil: +43 664 73 555 461

Vienna, Città nel verde Vienna, Città nel verde

Godetevi il fascino di una metropoli ricca di cultura. Visitate tutte le...

Prenota Ora

Miglior prezzo garantito